Cosa mi porto in rifugio? Le raccomandazioni dei Rifugi di Lombardia | Rifugi di Lombardia TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.

Cosa mi porto in rifugio? Le raccomandazioni dei Rifugi di Lombardia

La tipica atmosfera familiare, i sapori genuini, l’abbraccio della natura e delle montagne ti stanno aspettando.
I rifugi di Lombardia sono pronti ad accoglierti in tutta sicurezza.

Quest’anno come sai dobbiamo impegnarci tutti a rispettare alcune raccomandazioni che servono a rendere più sicura la tua vacanza nei Rifugi di Lombardia.
Aiuta anche tu, il gestore rispettando queste poche e semplici indicazioni e goditi in tutta serenità la tua vacanza in montagna.

PRIMA DI METTERTI IN CAMMINO
La montagna non è una meta dove si può improvvisare e – anche per i più esperti! – ogni escursione va programmata con cura
Ricordati di fare visita ai rifugi solo se sei n buona salute, non metterti in cammino se non ti senti bene.
Porta con te la mascherina protettiva e il gel disinfettante

A PRANZO IN RIFUGIO
Quest’anno è necessaria la prenotazione per poter mangiare in rifugio, chiama con anticipo così da poter gustare con tranquillità i vari piatti ricchi di sapori autentici

DORMIRE IN RIFUGIO
Prenota il tuo posto letto, ricorda che non possiamo accettare pernottamenti senza prenotazione
Porta con te il sacco lenzuolo o biancheria (federa, copri-materasso, lenzuolo)
Non dimenticare la mascherina protettiva  e il gel disinfettante
Un asciugamano
Un paio di ciabatte

Rimangono validi i consigli di TEO.
Non sai di cosa parlo? Scopri il progetto educational. In montagna con TEO

Come mi comporto in montagna?

Buona camminata dai Rifugi di Lombardia

 

Ultimi eventi nei Rifugi di Lombardia