TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.
Vacanze in quota

Escursione al Lago Pirola e sentiero del larice millenario

  • Durata complessiva: 1,30 h
  • Difficoltà: Escursionista

Escursione per il solo tragitto di andata di 1,30 ore.

Dal centro dell’alpeggio, in prossimita’ della cappelletta dell’Alpe Ventina, si prende a destra una ripida traccia di sentiero tra i bassi mughi e si sale rapidamente fino ad un primo ripiano di massi più grossi, che si attraversa per poi risalire verso sinistra in un’area di massi e rado bosco di larici. Qui si presenta una piccola area con un gruppo di alberi, soprattutto larici,molto vecchi, quattro/cinquecento anni e più, e questi sono capitanati da un larice millenario.

L’albero è ancora vivo e in discreta salute e rappresenta a tutt’oggi l’albero più vecchio, con età certa, presente in Italia e tra i più vecchi di tutto il continente.

Un sentiero permette di esplorare la zona e una serie di cartelli permette al visitatore di identificare i vari alberi. Terminato il sentiero del larice millenario, si riprende il sentiero per il lago Pirola, e dopo una ventina di minuti si raggiunge un’ampia sella da cui è già visibile il lago.

Da qui si scende per altri 5 minuti fino a raggiungere la conca del lago.

Tempo di percorrenza

1,30 h

Inizia l’avventura Informazioni utili per affrontare l’escursione proposta

Ti potrebbe interessare…

Ecco altri itinerari vicini a quello scelto