TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.
Trekking

Salita al Pizzo del Becco

  • Durata complessiva: 4,30 h
  • Difficoltà: Escursionista

Partiti dal rifugio e oltrepassata la diga dei Laghi Gemelli imbocchiamo il sentiero che conduce alla diga del Lago Colombo. Dopo la diga vi è un grosso masso con le indicazioni per la vetta del pizzo.

Il sentiero sale velocemente fino ad arrivare ai piedi della parete. Qui comincia la ferrata di circa 80 metri che porta alla vetta, procede su roccia solida (Verrucano), non troppo esposta ma necessita comunque di attenzione.

Giunti alla bocchetta si sale sulla sinistra verso la vetta mt. 2507. Al ritorno, quando si giunge alla bocchetta teniamo il versante nord che, tracciato con omini di pietra porta al colle di Sardegnana per imboccare la
valle che porta a intersecare il sentiero (214) che scende dal passo d’Aviasco.

Costeggiamo il lago Colombo fino allo sbarramento e attraversata la diga ripercorriamo il sentiero alla volta del rifugio.

Tempo di percorrenza h. 4,30 – percorso per esperti con ferrata “EE”

Tempo di percorrenza

4,30 h

Inizia l’avventura Informazioni utili per affrontare l’escursione proposta

Ti potrebbe interessare…

Ecco altri itinerari vicini a quello scelto