TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.
Trekking

Dal Passo del Vivione ai laghi del Venerocolo

  • Durata complessiva: Salita: Ore 3 ai laghi del Venerocolo
    Salita: Ore 5 al Rifugio Tagliaferri
  • Difficoltà: Escursionistico E

I laghetti del Venerocolo si adagiano in una conca naturale tra il Monte Venerocolino e il Monte Tre Confini. Si tratta di due bacini principali e altri piccoli specchi d’acqua di dimensione ridotta di grande pregio naturalistico.

 

Si parte dal passo del Vivione a confine tra provincia di Brescia e di Bergamo a quota 1828m. Appena dopo il rifugio si prende una strada sterrata contrassegnata dal segnavia 416. Prima in piano e poi in leggera salita in 45 minuti, la strada, porta al lago di Valbona 2055m. Si prosegue su pendenze constanti e tornanti salendo in costa fino al passo del Gatto 2416m (2 ore dal passo del Vivione). Superato il passo si percorre un tratto in discesa verso i laghetti di San Carlo 2250m.

Dal Lago di San Carlo di prosegue in direzione del Passo del Venerocolo. In falsopiano e successivamente in leggera salita si guadagna nuovamente quota 2300m. Ora si supera una zona di massi e si raggiunge la mulattiera che sale dalla Valle del Venerocolino, segnavia 414. Siamo quasi arrivati, ancora qualche passo in piano e si raggiunge il primo dei laghi del Venerocolo che si costeggia e si supera salendo al passo omonimo a quota 2314m dal quale si possono ammirare tutti i laghi.  (3 ore dal passo del Vivione).

E’ possibile proseguire l’escursione verso il Rifugio Tagliaferri. Rimanendo sulla vallata dei laghi, si prosegue prima in leggera discesa e poi in salita per il Passo di Demignone 2485m. Successivamente su tratto più esposto, predisposto con catene, si inizia a scendere verso il passo del Vò 2368m. Si prosegue leggermente scostati dalla cresta, sul versante bergamasco, fino al passo di Venano e poco sotto al Rifugio Tagliaferri ormai ben visibile. 2328m. (ore 5 dal passo del Vivione).

 

Tempo di percorrenza

Salita: Ore 3 ai laghi del Venerocolo

Salita: Ore 5 al Rifugio Tagliaferri

Dislivello complessivo

428m solo salita ai laghi del Venerocolo

530m solo salita al Rifugio Tagliaferri + 250m discesa.

Inizia l’avventura Informazioni utili per affrontare l’escursione proposta

Ti potrebbe interessare…

Ecco altri itinerari vicini a quello scelto