Al Pizzo Farno e laghi Gemelli | Rifugi di Lombardia TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.
Trekking

Al Pizzo Farno e laghi Gemelli

  • Durata complessiva: 6:30
  • Difficoltà: Escursionistico EE

La cima del Pizzo Farno offre una vista spettacolare su tutta l’area dei laghi Gemelli tra le valli del Farno e Valsanguigno. Vi proponiamo un itinerario alternativo al solito da Carona.

Da Bergamo si sale in Val Brembana per raggiungere Roncobello e salira a Capovalle (attenzione strada a pagamento 2€) fino alle baite di Mezzeno.

Qui si prende il sentiero n.270a per il Passo della Marongella e si sale lungo i prati fino a raggiungere il passo a 1873m. Ora si pende una traccia, non molto evidente, che percorre il crinale verso il Monte delle Galline, lo si supera e si perviene mantenendo sempre la direzione Nord al Passo dei Gemelli 2139m.

Dal passo si svolta a destra verso Ovest in direzione del Monte Corte, superando una pietraia si scende leggermente e si incrocia il sentiero n.232 che proviene dal Rifugio Laghi Gemelli.

Ora per il sentiero n.232 si risale per guadagnare il Passo di Valsanguigno Ovest 2306m dove troviamo l’indicazione verso sinistra al Pizzo Farno. Salendo per balze, piccoli pascoli alpini e roccette si aggira un canale di sfasciumi e si giunge in vetta.

In discesa si può rientrare per il Passo di Valsanguigno Ovest, riprendere il sentiero 232 percorrendolo fino al Rifugio Laghi Gemelli, scendere al lago, tenendolo alla destra. Dopo un sosta al rifugio si riprende il sentiero di rientro verso il Passo di Mezzeno e poi con il sentiero 215 scendere nuovamente alle Baite di Mezzeno.

 

Tempo di percorrenza

Da Baite di Mezzeno 3,30 solo salita.



Dislivello complessivo

Dislivello solo salita: 1350m

Inizia l’avventura Informazioni utili per affrontare l’escursione proposta

Ti potrebbe interessare…

Ecco altri itinerari vicini a quello scelto