TORNA AL SITO
Per usufruire di tutte le funzionalità del portale aggiorna Internet Explorer alla versione 9.0 o successive oppure scarica Mozilla Firefox o Google Chrome.
Scialpinismo

Livigno: Scialpinismo sul Piz Urséra 3030m

  • Durata complessiva: 2 ore 30min dalla frontiera della Forcola. 4 ore da Campacciolo.
  • Difficoltà: BS

Il Piz Urséra si trova sul confine tra Italia e Svizzera nella zona di Livigno. La vista dal pizzo ripaga la fatica della salita che può essere effettuata da diversi punti di partenza.

Da Livigno in località Campacciolo 1910 m circa, si segue per una prima parte la strada per la Forcola di Livigno. Arrivati al ponte sullo Spöl si salta sul lato sinistra del fiume e si supera la località Motte 2000m c.a. Ora si imbocca la valle di Vago in direzione Sud-Est. Superato un tratto in piano dopo il bosco si raggiunge la val di Campo 2100m. Ora inizia la vera salita sulla destra tenendosi nel fondovalle e poi in diagonale fino a raggiungere il secondo canale. Da qui per ripidi pendii si raggiunge a sinistra la cima dell’Orséra.

Dal Passo Forcola, lasciata l’auto alla frontiera si sale lungo la Valle dell’Orsera, in direzione Sud fino al cippo di confine n°13. Da qui la salita inizia subito per ripidi pendii a c.a. 2600m fino a quota 2900m dove la pendenza si fa sempre meno sostenuta raggiungendo un pianoro. Arrivati sul piano traversare sulla destra e prendere l’ultimo ripido pendio per raggiungere la cresta di confine. In cresta piegare a sinistra e seguirla fin dove possibile con gli sci. Alla base della vetta si trovano alcune rocce, quindi a piedi e ramponi si percorre il tratto finale fino alla croce a 3032m. Fantastica vista su Pizzo Scalino, Varuna e gruppo del Bernina.

 

Questa gita offre diversi itinerari di discesa: 

Per l’itinerario di salita: Val di Campo e Val di Vago, 1450m di dislivello Diff BS. esposizione Est.

Per la Forcola di Livigno. 720m di dislivello diff. BS esposizione N. Prevedere una seconda auto se non si vuole scendere dalla Valle della Forcola.

Per la  Val di Mera e Val di Campo. 1400m di disvello. Diff BS . Discesa emozionante su terreno selvaggio che supera Cima Cardan 2904m, due conche e un ampio canale verso il rifugio Saoseo che si lascia sulla sinistra per prendere la Val di Campo, su strada spesso battuta si raggiunge Sfazù 1420m. Prevedere una seconda auto.

 

 

 

Tempo di percorrenza

2 ore 30min dalla frontiera della Forcola. 4 ore da Campacciolo.

Dislivello complessivo

Da Forcola di Livigno: 720m - Da Valle di Vago 1400m - Da Sfazù 1450m

Ca

Inizia l’avventura Informazioni utili per affrontare l’escursione proposta

Ti potrebbe interessare…

Ecco altri itinerari vicini a quello scelto